Forme pensiero

Quello che siamo è il risultato di ciò che pensiamo, è necessario pertanto porre molta attenzione a ciò che pensiamo. I pensieri che albergano nella nostra mente sono la sola cosa nella nostra vita che possiamo controllare, anche se all’inizio può sembrare difficile. A seconda dei pensieri che accettiamo di inserire nella nostra mente, attiviamo in noi determinate vibrazioni. Ci sono persone che sono felici indipendentemente dagli accadimenti della loro vita, che si sentono serene e sicure anche se non hanno beni materiali o altro. Lo stesso avviene all’inverso: ci sono persone depresse e tristi anche tra chi è benestante e non ha particolari e gravi problemi. Il pensiero è qualcosa di vivo e di molto petente capace di influire notevolmente sulla nostra realtà, se è negativo è come un gas di scarico, inquina anche noi. I pensieri negativi sono vampiri energetici che si nutrono dell’energia di chi li ha inviati e di chi li ha accolti e sono veramente tanti: gelosia, ira, invidia, paura, sospetto, indiffidenza, avidità, vendetta, orgoglio, risentimento. Letteralmente succhiano e si nutrono della nostra energia vitale, lasciandoci esausti e influenzando fortemente la nostra vita sociale, lavorativa, e psichica. Se si maledice una persona, quel pensiero arriva fino alla perdona alla quale è indirizzato e poi ritorna al mittente provocandoci lo stesso danno. I pensieri negativi non vanno combattuti, ma trasformati spostando il pensiero da un’altra parte. Per far sorgere pensieri salutari e positivi alcune persone trovano nella preghiera e nella meditazione un valido aiuto perché si sentono in collegamento con le forze superiori. Ogni vera e costante aspirazione spirituale, ogni adorazione religiosa conduce, coscientemente o incoscientemente , al raggiungimento del risultato desiderato. Le forme-pensiero sono strutture mentali, veri e propri organismi, entità che all’inizio prendono vita con i nostri pensieri ma poi proseguono in forma autonoma. Tramite le nostre  forme-pensiero possiamo cambiare il modo con il quale guardiamo il mondo esterno e questo può condurci direttamente alla serenità interiore, indispensabile affinché il nostro organismo possa funzionare al massimo delle sue potenzialità. L’atto di pensare è quindi una grande responsabilità e dobbiamo costantemente irradiare pensieri d’amore, di calma, di pace, di aiuto e di buona volontà. Se più individui, servendosi della forza del pensiero, formulano all’unisono una data idea, la potenza complessiva è largamente superiore alla somma dei loro pensieri separati. Per questo motivo e davvero utile che vi siano spesso riunioni di persone, anche dislocate in varie parti, capaci di generare forme-pensiero di alto livello. Possiamo inviare intenzionalmente forme-pensiero di amore o di protezione verso persone lontane che rimarranno nella loro aura come scudo protettivo.